Confezionare un regalo: non sottovalutarlo, ecco i nostri consigli!

Confezionare un regalo significa stupire chi lo riceve e per La Bottega Dei Sogni è una vera e propria arte.

Ecco qualche consiglio per un confezionamento da veri professionisti.

Per prima cosa, la scelta del tipo di confezione dipende da chi dovrà ricevere il regalo: un bambino? un uomo o una donna? un altro fattore che influisce decisamente nella scelta della confezione è la forma del regalo stesso e i materiali da utilizzare.

Confezionare un regalo per una donna

Per scegliere il materiale da utilizzare per la confezione, dovremo rispettare la natura del regalo stesso: per esempio, se si tratta di prodotti per la cosmesi, potremo utilizzare della carta profumata oppure pensare di nebulizzarla con il nostro profumo preferito.

Anche il modo in cui chiuderemo il pacco sarà in armonia con il contenuto: prendendo sempre come riferimento il profumo, potremo utilizzare elementi naturali con una forte fragranza come la cannella, le fette di arancia o i rametti di abete.

Se invece vogliamo presentare regali diversi, come ad esempio un set di articoli per la cucina, si può ricorrere a ceste tradizionali in cui inserirvi prodotti gastronomici legati al territorio.

Il cestino potrà poi essere arricchito con rami verdi freschi e decori a proprio piacere.

Confezionare un regalo per un uomo

Se dovete fare un regalo ad un uomo, vi consiglio di optare per una carta sobria e raffinata e per la chiusura del pacco non dimenticate che gli uomini adorano il profumo: possiamo quindi utilizzare un ramo di pino fresco oppure nebulizzare il nostro profumo sulla carta.

Per quanto riguarda la carta per la confezione, possiamo puntare su diverse tipologie a seconda del contenuto.

Per esempio, se decidiamo di regalargli qualcosa legata alla sua passione, utilizziamo la carta trasparente, per mostrare fin da subito cosa gli abbiamo regalato.

Per chiudere il confezionamento possiamo utilizzare dei rametti di pino e un biglietto scritto a mano.

Anche una confezione ha il suo perché e richiama quello che sarà poi il regalo: infatti, se vogliamo regalare un libro, possiamo scegliere una carta da pacchi evocando l’amore per la natura e l’essenzialità.

Infine diamo un tocco di colore con il nastro per chiudere il pacco, utilizziamo una rafia o un semplice spago e foglie secche.

Per regali più piccoli, possiamo utilizzare un sacchetto trasparente o reti sisal, arricchendo il fiocco con elementi profumati come la cannella.

Confezionare un regalo per bambini

I bambini adorano le sorprese perciò niente carte trasparenti e come seconda cosa è importante non creargli troppe difficoltà nello scartare il regalo.

Perciò, per esempio, per confezionare dei peluche o giocattoli con la forma strana, pacchi a forma di caramella è ciò che ci vuole: facili da aprire e adattabili a qualsiasi forma.

Per chiudere il pacchetto, optate per un pendente con un campanello oppure delle luci.

Se dovete confezionare scatole rigide, puntate su carte molto colorate, allegre e magari duplex, ovvero stampata su entrambi i lati. In questo modo potrete giocare con la chiusura del pacco utilizzando il bordo piegato a contrasto.

Realizza un confezionamento regali super originale e raffinato in ogni minimo dettaglio, fatti aiutare da La Bottega Dei Sogni, chiedi informazioni direttamente qui:

Contattami-ora